Devi aggiornare la versione del Player Flash e controllare che javascript sia attivato nel tuo browser.

Regione Lazio - Orientamento allo studio e al lavoro degli studenti

Direzione Regionale Politiche per il Lavoro e Sistemi per l’Orientamento e la Formazione
Avviso pubblico per la realizzazione di interventi innovativi di orientamento allo studio e al lavoro degli studenti

Finalità:

a) Fornire ai giovani elementi di conoscenza utili a valutare le opportunità di prosecuzione degli studi e i relativi sbocchi professionali

b) Indirizzare gli studenti ad una scelta consapevole di studio e/o professionale consona alle proprie esigenze o aspettative, nel rispetto delle proprie inclinazioni, vocazioni e competenze, al fine di prevenire problematiche legate ad eventuali difficoltà di inserimento socio-lavorativo

c) Far comprende ai giovani le capacità sviluppate e da sviluppare e le competenze necessarie per raggiungere obiettivi di studio e professionali.

Oggetto dell’intervento: realizzare progetti innovativi finalizzati alla realizzazione di attività di orientamento, che si propongano come strumento di informazione in merito alle opportunità formative e professionali per gli studenti in obbligo scolastico o formativo.

Linea di intervento 1:
Orientamento agli studenti iscritti al II o al III anno delle Scuole secondarie di primo grado (cd. Scuole medie)

Gli studenti dovranno essere orientati in particolare in merito a:

a) Le opportunità di prosecuzione degli studi nel secondo ciclo della Scuola secondaria, ai fini del conseguimento dell’obbligo scolastico e formativo (licei, Istituti tecnici e Istituti professionali)

b) Le opportunità di prosecuzione degli studi per l’acquisizione di una qualifica professionale (sistema dell’istruzione e della formazione professionale, qualifiche professionali rilasciate e relativi sbocchi professionali).

Linea di intervento 2:
Orientamento agli studenti iscritti al IV o al V anno delle Scuole secondarie di secondo grado o ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale Regionale. Gli studenti dovranno essere orientati in merito a:

a) I corsi di studio universitari attivi sul territorio (modalità di iscrizione, aperta o a numero chiuso con test d’ammissione, piani di studio) e i loro principali sbocchi professionali

b) Le modalità di ingresso nel mercato del lavoro.

c) le modalità di avviamento al lavoro autonomo.

Ciascun progetto deve essere riferito ad una sola delle due linee di intervento.

Per la linea di intervento di competenza, i soggetti proponenti dovranno, obbligatoriamente, garantire l’organizzazione di un evento informativo finale con l’obiettivo di diffondere i risultati conseguiti a conclusione degli interventi previsti.

Destinatari
I destinatari delle attività di orientamento sono gli studenti in possesso dei seguenti requisiti:

- Per la linea di intervento 1: sono iscritti al II o al III anno delle Scuole secondarie di primo grado (cd. Scuole medie)

- Per linea di intervento 2: sono iscritti al IV e al V anno del secondo ciclo delle Scuole Secondarie presenti sul territorio della Regione Lazio - licei e sistema dell’istruzione e della formazione professionale – per il conseguimento dell’obbligo formativo.

Soggetti proponenti
Soggetti pubblici o privati, in forma singola o in ATI/ATS costituite o costituende, che si trovino in una delle seguenti condizioni:

- Accreditato ai sensi della DGR n. 968 del 29/11/2007 e s.m.i. per la macrotipologia “Orientamento”

- Non ancora accreditato alla data di presentazione della domanda, ma in possesso di User ID e password, per la macrotipologia “Orientamento”.

In caso di ATI/ATS, il soggetto capofila deve essere l’Ente accreditato.

I soggetti proponenti possono presentare un solo progetto per ciascuna linea di intervento.

E’ vietato partecipare a più di un raggruppamento temporaneo per la stessa linea di intervento.

Durata del progetto: max. 12 mesi

Scadenza: ore 12.00 del 27 luglio 2012

Plafond: € 750.000,00

Finanziamento max.:

€ 250.000,00 per la linea di intervento 1
€ 500.000,00 per la linea di intervento 2

Per informazioni

Sabrina Tomassi
Segreteria Tecnica- Area Welfare

e-mail stomassi@innopolis.it

tel 06.57284620